We Are Lush

Per fare di Lush l’azienda che vogliamo che sia

V1•0
15•12•2020

1995 – 2020

25 anni di Lush

1995

Lush apre le sue porte a Poole, Regno Unito

1996

Il Nostro Credo

1999

Una bomba da bagno in esposizione alla Tate Art Gallery

2001

Primo brevetto Lush per lo Spumante Da Bagno

2002

La Regina approva uno Street Party a tema bomba da bagno

2003

B Never Too Busy To Be Beautiful apre le porte

2004

10° posto nella classifica del Sunday Times: migliore azienda per cui lavorare

2006

Lush scarica 2 tonnellate di letame davanti al Parlamento Europeo

2009

Lush lancia Charity Pot, i Knot Wrap e lo schema Riporta 5 barattoli

2010

Il primo Lush Prize, per sostenere alternative ai test sugli animali

2011

Lush è la prima azienda retail a pagare il London Living Wage

2012

Dimostrazione di protesta contro i test sugli animali a Regent Street

2013

Lush stabilisce un nuovo Guinness dei primati

2014

La collezione Self-preserving viene lanciata in tutto il mondo

2014

Il video The Experimenter conquista i titoli dei giornali

2014

Lush vince la causa contro Amazon per violazione del marchio

2015

Lush vince il premio Fair Tax Mark

2016

Il sito web di Lush viene spento a sostegno di #KeepItOn

2017

Lush si impegna a pagare il Real Living Wage a tutto lo staff nel Regno Unito

2017

Fondazione del Lush EBT: lo staff detiene il 10% delle quote aziendali

2018

Il primo Naked Shop apre le sue porte a Milano

2019

Da Lush arriva il primo packaging carbon neutral: il Cork Pot

2019

Viene lanciato Lush Lens, con oltre 1 milione di scansioni in pochi mesi

2020

Lush compie 25 anni e lancia il sito We Are Lush

Lush in numeri

33

Tutti i numeri Lush sull’anno finanziario 2018/2019 e molto altro!

Più Numeri

Audio player image

12:11