Nudi

Noi di Lush crediamo che si debba pagare un prezzo giusto per quello che si compra

IL PACKAGING È SPAZZATURA

Elaboriamo i prezzi dei nostri prodotti con molta attenzione, affinché riflettano il costo degli ingredienti che utilizziamo. Non gonfiamo i prezzi per giustificare presunti sconti. Non usiamo il trucco delle offerte speciali, 2×1 o altre tentazioni. L’unico momento in cui facciamo sconti è quando mettiamo in saldo i prodotti natalizi dopo le feste. Crediamo che un consiglio mirato e un servizio personalizzato permettano al cliente di risparmiare molto di più. 

Quasi tutti i bagni sono pieni di cosmetici abbandonati, comprati per sbaglio, per un packaging ammiccante o perché il negozio proponeva un affare imperdibile. Tutti provengono da scaffali sterminati, carichi di una quantità sconcertante di prodotti. Senza una guida per scegliere, se non la generica descrizione sull’etichetta, spesso arrivi a casa e scopri che il prodotto non è quello che pensavi, che non va bene per la tua pelle, per i tuoi capelli o per il tuo stile di vita. E così, le mensole del tuo bagno si riempiono di cose che non volevi, in una breve sosta prima di prendere la strada della discarica.

Offrire un servizio personalizzato è la migliore pratica a favore dell’ambiente. Se riusciamo a darti il prodotto più adatto alle tue esigenze, allora il prezzo che paghi è equo e conveniente, noi guadagniamo un cliente abituale, il consumo di prodotti inutili diminuisce e si evita di sprecare risorse e denaro.

Il nostro servizio clienti si basa su un’idea un po’ vecchio stampo, che però è sempre valida. Ascoltiamo le tue esigenze per capire come ami sentire la tua pelle e tuoi capelli, come e quando ti piace fare la doccia o il bagno e, sulla base di quello che ci racconti, ti consigliamo i prodotti più adatti a te. Questo tipo di servizio è andato scomparendo con l’arrivo delle catene self-service e dei supermercati. L’acquisto personalizzato è stato soppiantato da lunghi corridoi pieni di merce che il cliente deve scegliere da solo, dove l’unica guida per trovare il prodotto più adatto sono le parole stampate sulla confezione.

Rinuncia al packaging, scegli i prodotti nudi di Lush

Sin dalla nascita di Lush, noi siamo tornati alle basi: abbiamo ridotto al minimo il packaging e messo nei nostri negozi un numero maggiore di persone esperte. Così abbiamo riscoperto l’arte del dialogo e del servizio specializzato.

Mark Constantine, co-fondatore di Lush

Tempo fa, un programma televisivo ci ha chiesto di valutare il prezzo di un comune gel doccia. Mentre facevamo questo esercizio, è emerso chiaramente che la confezione rappresentava un costo maggiore rispetto al contenuto. L’etichetta e il tappo del flacone, da soli, costavano più del doppio rispetto al gel doccia in sé. 

I prodotti solidi come saponi, bombe da bagno e oli da massaggio hanno invece bisogno di pochissimo imballaggio per essere protetti. Ecco ciò che rende Lush così diversa: 

I prodotti in bottiglia contengono molta acqua, che costa poco.

I prodotti nudi contengono invece solo ingredienti utili allo scopo, che costano molto di più.

Non usare confezioni costose ci permette di risparmiare molti soldi.

Così possiamo investire questi soldi per assumere e formare più persone.

Non usare acqua permette di fare prodotti self preserving (che non hanno bisogno di conservanti sintetici).

Abusare di conservanti nocivi non piace né a te né alla Terra.

Usiamo molti ingredienti equosolidali, naturali e biologici.

Questo fa salire il prezzo.

Spendiamo i soldi che risparmiamo sulle confezioni per creare fragranze di altissima qualità.

Questo vuol dire scegliere i migliori oli essenziali, essenze assolute ed essenze concrete.

The Insider, documentario 2007

Riferimenti

Shop Naked products

Further reading

Vegetariani

Audio player image

12:11